Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Trend rialzista prende uno slancio a febbraio in Medio Oriente e Africa

  • 07/02/2018 (11:35)
In Africa e Medio Oriente, le offerte di PP e PE di febbraio sono state riportate in aumento a causa dell’offerta corta nella regione per le manutenzioni agli impianti. Anche se questi rincari erano attesi, la loro entità sembra aver superato le attese in diverse parti di queste regioni dopo i prezzi da stabili a in rialzo a gennaio. Il trend rialzista globale e i costi delle materie prime e del petrolio in aumento hanno sostenuto gli incrementi nonostante la domanda debole.

In Medio Oriente, i produttori sauditi hanno annunciato aumenti nei mercati locali sulle offerte di PP e PE di febbraio. I trasformatori negli Emirati Arabi Uniti hanno ricevuto le offerte di febbraio da un produttore saudita con aumenti dai $40/ton ai $150/ton sul PP e sul PE rispetto a gennaio. Ha osservato “Stiamo limitando gli acquisti alle necessità. Stiamo considerando inoltre di acquistare del materiale per evitare altri rincari in quanto i prezzi potrebbero salire ancora nei prossimi giorni”. Il fermo per manutenzione di Borouge alle unità di PP e PE oltre alle chiusure programmate di altri fornitori hanno suscitato queste attese.

I trasformatori in Giordania hanno riportato che le offerte di febbraio di PP e PE che hanno ricevuto da un produttore saudita sono in rialzo di $50-90/ton mentre i player in Libano hanno riportato aumenti di circa $30-60/ton dal Medio Oriente per il nuovo mese.

Per quanto riguarda i mercati africani, dopo che un produttore saudita ha annunciato le offerte di PP e PE di febbraio in Egitto con aumenti dai $50/ton ai $170/ton su gennaio settimana scorsa, gli altri produttori del Medio Oriente hanno applicato aumenti sul PE, anche se più contenuti di circa $10-60/ton su base mensile.

In Kenya e Tanzania, si sono verificati aumenti significativi per febbraio in quanto le offerte di PP e PE di un produttore saudita sono in visibile aumento di $70-130/ton rispetto a gennaio. Un altro produttore saudita ha applicato un incremento più forte di $160/ton sul PP in Kenya.

In Nigeria, il produttore locale ELEME, ha incrementato le offerte di PP e PE dopo diversi mesi consecutivi di prezzi da stabili a in calo. I prezzi import sono saliti inoltre di $110-150/ton sul mese dalla Corea e dall’Arabia Saudita.

L’Algeria è tra i mercati nei quali un produttore saudita ha applicato forti rincari di circa $60-100/ton su PP e PE. Un distributore del produttore ha commentato “Gli aumenti del produttore hanno superato le nostre attese. La domanda è debole per le condizioni economiche sfavorevoli e l’incertezza sul breve periodo”.

La Tunisia e il Marocco hanno registrato incrementi mensili di €10-50/ton per le offerte di PE di febbraio. Un distributore ha osservato “L’offerta di PE è sufficiente mentre non vi saranno consegne di PP omo a causa di un fermo impianto a febbraio. La domanda è complessivamente debole nel Nord Africa in particolare in Marocco a causa delle restrizioni sull’import di HDPE film in vista del recente divieto sui sacchetti in plastica”.
Prova Gratuita