Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, PMI settore manifatturiero continua a calare a maggio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/06/2019 (13:34)
Secondo i dati pubblicati dalla Camera dell’Industria e da Markit Economics, l’impatto dell’indebolimento della lira turca nel settore manifatturiero è proseguito a maggio.

Il PMI è arrivato a 45.3 a maggio, in leggero calo dalla lettura di aprile pari a 46.8. I dati superiori ai 50 indicano la crescita del settore.

I dati di maggio indicano che sia i costi dei materiali sia i costi di produzione sono aumentati a maggio e la domanda dei clienti è rimasta debole per via dell’indebolimento della valuta.

La crescita dei nuovi ordini ha relativamente sopperito alla domanda debole dai clienti europei, portando a una riduzione delle attività di acquisto a maggio.

I tempi di consegna si sono allungati ulteriormente per i problemi dei flussi finanziari.

Prova Gratuita
Login