Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, crescita economica batte le stime nel Q1

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 13/06/2016 (17:17)
Secondo i dati dell’Istituto di statistica della Turchia, la crescita economica del paese ha battuto le stime degli economisti nel primo trimestre del 2016, grazie all’aumento del consumo familiare, che è salito al tasso più alto degli ultimi 5 anni, dopo l’incremento del 30% degli stipendi minimi.

I dati dell’Istituto di statistica della Turchia mostrano che il prodotto interno lordo (PIL) del paese è cresciuto del 4.8% su base trimestrale nel periodo gennaio-marzo, rispetto al 5.7% nel trimestre precedente. Tuttavia, i dati del primo trimestre hanno battuto le stime iniziali degli analisti che si aspettavano un tasso del 4.4% in un sondaggio condotto da Bloomberg. Su base destagionalizzata, la produzione è salita dello 0.8% nel periodo gennaio-marzo.

L’aumento superiore alle attese della crescita economica è stato attribuito all’incremento della spesa familiare. Secondo Turkstat, le spese per il consumo familiare sono salite del 6.9%, l’aumento più forte dal terzo trimestre del 2011, mentre le spese del governo sono incrementate del 10.9%, il tasso più forte dal 2009.

I dati forniti da Bloomberg mostrano inoltre che la crescita economica della Turchia è inferiore alle stime dal quarto trimestre del 2014. Il Ministro della Finanza della Turchia Naci Agbal ha affermato che la Turchia ha intenzione di implementare riforme strutturali che supporteranno la crescita economica.
Prova Gratuita
Login