Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Turchia, diminuisce quota di mercato dei fornitori regolari di PP

  • 10/02/2016 (11:15)
Nel 2015, le importazioni di PP omo della Turchia hanno toccato un livello record, sebbene l’aumento su base annuale sia stato piuttosto minimo. L’Arabia Saudita è rimasta il principale fornitore di PP omo della Turchia, mentre ci sono stati dei cambiamenti per quanto riguarda i dieci maggiori esportatori verso il paese durante lo scorso anno.

L’Arabia Saudita ha mantenuto la sua quota nel mercato del PP omo; ciò nonostante, le esportazioni del paese sono diminuite del 13% nel 2015 rispetto al 2014. Secondo le Statistiche di Importazione di ChemOrbis, le importazioni di PP omo dall’Arabia Saudita hanno infatti toccato il livello più basso dal 2011. La quota totale delle importazioni dall’Arabia Saudita è scesa al 33% nel 2015, rispetto al 38% nel 2013-2014 e del 47% nel 2012.

L’aumento più forte è stato quello registrato dalle importazioni di PP dall’Egitto. La quota di mercato di questo paese in Turchia ha continuato a crescere dal 2010. Ciò nonostante, l’incremento osservato nel 2015 è stato veramente notevole, dato che il paese ha esportato l’82% in più rispetto al 2014, diventando il secondo maggiore fornitore della Turchia.

L’Iran è emerso come il terzo principale fornitore di PP omo della Turchia nel 2015, aumentando la sua quota di mercato del 17% sull’anno. Sebbene l’aumento delle importazioni di PP omo dall’Iran sia stato più forte negli anni precedenti, il paese ha mantenuto la terza posizione come principale fornitore della Turchia.

Le importazioni di PP omo dall’India sono invece calate del 16% nel 2015, e portando il paese a scendere alla quarta posizione tra i principali fornitori della Turchia, sebbene l’anno precedente fosse al secondo posto. Le importazioni dal paese sono state relativamente limitate poiché l’impianto di un importante produttore indiano è stato fermo per buona parte della prima metà del 2015.

La quota di mercato della Corea del Sud è cresciuta del 12% sull’anno. Questo paese, che è stato il quinto fornitore della Turchia nel 2015 sorpassando la Grecia, è entrato nella lista dei dieci principali fornitori solo nel 2014, in linea con il graduale taglio dei dazi doganali. Nel 2014, il dazio doganale per quest’origine era del 4.3% ed è stato in seguito ridotto al 3.2% nel 2015 e al 2.1% nel 2016.

Le importazioni dalla Grecia intanto, sono scese del 19% sull’anno e il paese è al sesto posto tra i principali fornitori di PP omo della Turchia, mentre era al quinto posto nell’anno precedente. La Grecia, che si era classificata al secondo e al terzo posto tra i maggiori fornitori di PP omo della Turchia tra il 2008 e il 2013, ha continuato a perdere la sua quota di mercato dal 2013, nonostante la crescita totale delle importazioni di PP omo della Turchia.

Anche la Russia e il Turkmenistan sono tra i primi dieci fornitori di PP omo della Turchia, rispettivamente al settimo e al decimo posto. Le importazioni dalla Russia hanno addirittura superato quelle di Israele, che sono invece scese del 14% sull’anno, portando il paese all’ottavo posto nel 2015.



Puoi consultare le Statistiche di Importazione di ChemOrbis per osservare nel dettaglio i dati riguardanti le importazioni della Turchia per paese e per prodotto. Inoltre, puoi creare dei grafici personalizzati e confrontare i dati su base annuale, trimestrale e mensile con Stats Wizard di ChemOrbis.
Prova Gratuita