Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, immatricolazioni nuove auto in calo a febbraio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 17/04/2014 (12:52)
Secondo i dati dell’Istituto turco di statistica, le immatricolazioni di nuove auto in Turchia sono diminuite del 58% mese su mese per raggiungere le 52,240 unità a febbraio, dopo che nel mese precedente erano state riportate 124,291 immatricolazioni. Le registrazioni sono diminuite del 65.4% per i veicoli per passeggeri, del 54.6% per i minibus, del 37.8% per i pullman, del 68.8% per i furgoni e del 46.3% per i tir.

Le immatricolazioni dei veicoli a motore sono diminuite del 13.9% su base annua a febbraio. Le nuove immatricolazioni sono diminuite del 18.3% per le automobili, del 54.6% per i pullman e del 27.6% per i furgoni.

Tra i nuovi veicoli per passeggeri immatricolati a febbraio, la Renault si è attestata al 20.9%, Volkswagen al 16.8%, Hyundai al 6.8%, Opel al 5.8%, Fiat al 5.5%, Dacia al 4.9%, Ford al 4.7%, Toyota al 4.2%, Peugeot al 3.5% e Nissan al 3.3%. Gli altri brand hanno costituito il restante 23.6% delle immatricolazioni.
Prova Gratuita
Login