Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, import polimeri +20.6% sul mese a marzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/05/2016 (09:47)
Secondo le Statistiche di importazione di ChemOrbis, le importazioni totali di polimeri della Turchia sono salite di circa il 20.6% a marzo su base mensile, a 442,841 tonnellate rispetto a 367,121 tonnellate a febbraio. Su base annuale, le importazioni di polimeri del paese sono salite di circa l’8.6% a marzo da 407,536 tonnellate nello stesso mese del 2015.

A marzo, le importazioni di PP omo sono salite di circa il 14.5% a 147,581 tonnellate rispetto al mese precedente, mentre sono incrementate del 14% se paragonate allo stesso mese del 2015. Le importazioni di PP copo della Turchia a marzo sono aumentate del 30.3% a 30,264 tonnellate rispetto al mese precedente e del 20.8% se paragonate allo stesso mese del 2015. E’ stato riportato che la Corea del Sud è stato il principale fornitore di PP copo della Turchia con 9,032 tonnellate a marzo.

Le importazioni di LLDPE della Turchia sono salite di circa il 40% sul mese a 39,376 tonnellate a marzo, mentre sono incrementate del 30.3% su base annuale. L’Arabia Saudita è stato il primo fornitore di LLDPE per un altro mese con 14,228 tonnellate.

Le importazioni di HDPE e LDPE sono salite su base mensile a marzo. Le importazioni di LDPE sono incrementate del 7.1% sul mese a 22,820 tonnellate, mentre sono scese del 9.3% se paragonate allo stesso mese del 2015. I tre principali esportatori di LDPE sono stati Arabia Saudita (3,596 tonnellate), Azerbaijan (3,515 tonnellate) e Belgio (2,864 tonnellate). Le importazioni di HDPE a marzo sono aumentate del 43.2% su base mensile a 72,786 tonnellate, mentre le importazioni di HDPE sono salite del 35.3% su base annuale. I tre principali fornitori di HDPE della Turchia sono stati Arabia Saudita (16,915 tonnellate), Iran (15,635 tonnellate) e Corea del Sud (11,757 tonnellate).

Le importazioni di PVC della Turchia sono scese di circa il 6.7% rispetto al mese precedente a 54,783 tonnellate a marzo. Su base annuale, le importazioni di PVC di marzo sono calate del 33.4%. La Francia è rimasta il principale fornitore di PVC a marzo con 12,603 tonnellate, seguita dagli USA (7,792 tonnellate) e dalla Spagna (7,631 tonnellate).

A marzo, la Turchia ha importato 28,603 tonnellate di PS, in rialzo di circa il 58.7% sul mese e del 6% sull’anno. Il Belgio è rimasto il principale fornitore con 6,864 tonnellate. Le importazioni di ABS sono salite del 39.4% sul mese a 12,728 tonnellate a marzo, mentre le importazioni sono aumentate del 41.4% su base annuale da 8,996 tonnellate a marzo 2015. La Corea del Sud è rimasta il principale fornitore con 8,987 tonnellate.

Le importazioni di PET bottiglia sono diminuite del 12.7% sul mese a 8,213 tonnellate a marzo, mentre sono salite del 38.7% da 5,919 tonnellate nello stesso mese del 2015.
Prova Gratuita
Login