Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, import polimeri diminuisce del 4% a novembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/01/2016 (13:58)
Secondo le Statistiche d’importazione di ChemOrbis, il totale di polimeri importati in Turchia è diminuito del 4% a novembre su base mensile, raggiungendo 405,795 tonnellate dalle 422,942 tonnellate importate a ottobre. Tuttavia, su base annua, le importazioni di polimeri del paese sono in aumento del 16,8% circa nel mese di novembre da 309,054 tonnellate d’importazioni dichiarate nello stesso mese del 2014.

I principali esportatori di polimeri in Turchia di novembre sono stati l’Arabia Saudita con 82,467 tonnellate, seguita da Corea del Sud (48,284 tonnellate), Iran (32,262 tonnellate), Egitto (28,238 tonnellate) e Belgio (19,826 tonnellate).

A novembre, l’import di PP omopolimero è risalito di 0.8% circa a 145,177 tonnellate rispetto al mese precedente mentre è aumentato del 11.4% circa rispetto allo stesso mese del 2014. L’Arabia Saudita è rimasta il principale fornitore della Turchia con 45,993 tonnellate, seguita dall’Egitto con 25,604 tonnellate e dall’India con 12,978 tonnellate. Per quanto riguarda il PP copolimero, le importazioni di novembre della Turchia sono aumentate del 4.6% a 25,026 tonnellate rispetto al mese precedente. L’Arabia Saudita è stata segnalata come l’esportatore principale in Turchia di PP copolimero con 6,685 tonnellate.

L’import di LLDPE è stato riportato sostanzialmente stabile nel mese a 33,926 tonnellate in novembre mentre le importazioni sono aumentate del 55,8% su base annua. L’Arabia Saudita è stata il principale fornitore di LLDPE per un altro mese con 10,679 tonnellate.

Le importazioni di HDPE e LDPE si sono mosse in direzioni opposte in novembre. L’import di LDPE è diminuito approssimativamente del 11% mese su mese raggiungendo 21,557 tonnellate. I tre principali esportatori sono stati Belgio (3,720 tonnellate), Azerbaijan (3,116 tonnellate) e Qatar (2,501 tonnellate).
Tuttavia le importazioni di HDPE di novembre sono salite di 1,1% su base mensile a 59,775 tonnellate. I primi tre esportatori verso la Turchia sono stati l’Arabia Saudita (13.475 tonnellate), Iran (13.228 tonnellate) e Corea del Sud (12.517 tonnellate).

Le importazioni di PVC della Turchia sono scese circa del 18,5% rispetto al mese precedente per raggiungere 60.061 tonnellate nel mese di novembre. Su base annua, nel frattempo, le importazioni di PVC sono scese circa del 16,6% nel mese di novembre. La Francia era in cima alla lista d’importazione di PVC in ottobre con 10.972 tonnellate, seguita da Messico (9,312 tonnellate) e dalla Spagna (6.348 tonnellate).

La Turchia ha importato 24.021 tonnellate di PS nel mese di novembre, in calo del 1,5% sul mese, mentre le importazioni sono aumentate del 41,2% rispetto allo stesso mese del 2014. Il Belgio è rimasto il primo fornitore con 5.066 tonnellate. Le importazioni di ABS, nel frattempo, sono aumentate del 20,5% mese per mese arrivando a 9.635 tonnellate nel mese di novembre. La Corea del Sud è rimasta il primo fornitore con 6.483 tonnellate.
Prova Gratuita
Login