Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, mercati PS e ABS locali in calo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 26/09/2016 (17:49)
In Turchia, il mercato del PS nazionalizzato ha perso del terreno sulla settimana, con i distributori che non sono riusciti ad ottenere gli aumenti desiderati a causa della domanda debole dopo la festività dell’Eid. I prezzi del GPPS sono diminuiti di $20/ton sui minimi, a $1440-1540/ton, mentre i livelli dell’HIPS sono calati di $20-30/ton a $1470-1540/ton, entrambi su base ex-warehouse Turchia, cash IVA inclusa.

Un distributore ha affermato “L’attività è stata inferiore alle attese dopo la pausa. Questo è il motivo per cui il mercato ha perso gli aumenti precedenti”. Un altro distributore ha osservato “La domanda non si è ripresa dopo la festività, sebbene i venditori abbiano cercato di ottenere prezzi più alti. Ci sono ancora delle offerte competitive per materiale dall’Iran che hanno mantenuto l’interesse all’acquisto per i nostri carichi limitato”.

Similmente, la domanda nel mercato dell’ABS locale è stata scarsa dopo la pausa. I prezzi dell’ABS naturale sono scesi di $10/ton sui minimi a $1420-1500/ton ex-warehouse Turchia, cash IVA esclusa. Alcuni player si aspettano che i prezzi sui massimi vedano delle correzioni se l’interesse all’acquisto resta debole.

Un distributore ha commentato “I prezzi vicino alla soglia di $1500/ton non sono stati accettati, dato che sul mercato sono presenti livelli più competitivi. Sono emerse voci secondo cui un buyer ha acquistato ABS naturale a livelli leggermente sotto i $1400/ton, sebbene questo sia probabilmente un caso a parte di un venditore che doveva svuotare le scorte”.
Prova Gratuita
Login