Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, mercato PP in forte calo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 18/12/2015 (18:08)
Il trend ribassista del mercato del PP in Turchia ha preso velocità verso la fine della settimana, in quanto le forti diminuzioni dei prezzi del petrolio hanno costretto i venditori a rivedere i prezzi per diverse origini. Secondo gli Indici di Prezzo di ChemOrbis, i prezzi import di PP omo sono calati di circa $100/ton negli ultimi tre mesi.




Fonte: Price Wizard ChemOrbis

Per quanto riguarda i carichi di PP omo dal Medio Oriente, le diminuzioni più significative sono state osservate per i gradi fibra. Due player hanno riportato che i prezzi dei gradi fibra dall’Oman erano in calo a $920/ton verso la fine della settimana mentre gli altri hanno riferito che i prezzi non sono ancora scesi a quel livello. Il range complessivo del PP fibra dal Medio Oriente si attesta a $920-985/ton CIF Turchia, 6.5% dazio, cash, in calo di $75/ton sui minimi e di $35/ton sui massimi rispetto a settimana scorsa.

Un produttore di tappeti, che ha già chiuso gli acquisti per quest’anno, ha osservato, “Il mercato continuerà a scendere in quanto la domanda non mostra segni di miglioramento e i prezzi del petrolio sono in forte calo. I prezzi potrebbero cambiare direzione da febbraio”.

I prezzi di PP rafia dalla regione, invece, non hanno registrato grandi cambiamenti a $950-980/ton con gli stessi termini per un numero limitato di richieste e i tentativi di alcuni venditori di mantenere i prezzi in rialzo. Un produttore di sacchi ha affermato, “I venditori dovranno fare lo stesso ed eventualmente abbassare i prezzi”.

Le offerte di PP rafia indiano dai trader erano riportate a $930-980/ton CIF Turchia, 3% dazio, cash. I prezzi indicano diminuzioni di $20-30/ton sulla settimana precedente. A inizio settimana, un fornitore indiano ha affermato, “Preferiamo non offrire in Turchia in quanto i nostri ultimi livelli a $1000/ton non sono più applicabili”.

I prezzi di PP rafia dalla Russia erano riportati a $950/ton a inizio settimana, prima che le controfferte in ribasso dai buyer facessero scendere i livelli alla soglia di $900/ton. In Cina, venerdì i prezzi di PP omo dalla Russia sono scesi sotto la soglia di $800/ton CFR Cina.

Per quanto riguarda l’Asia Centrale, il PP rafia dal Turkmenistan ha registrato forti diminuzioni di $70-80/ton, attestandosi a $920-950/ton CPT Turchia, 3% dazio, cash. I buyer hanno sottolineato che la consegna di questi carichi era prevista prima dell’aumento del dazio al 6.5% da gennaio. I prezzi di PP fibra iraniano hanno passato la soglia di $1000/ton questa settimana e sono stati indicati come vendite allo scoperto da alcuni player. Complessivamente, i prezzi di PP fibra iraniano a $960-1020/ton sono diminuite di $30-90/ton, con le diminuzioni più forti registrate sui minimi.

Con l’approssimarsi della fine dell’anno, le attese indicano riduzioni di prezzo per il PP nel breve termine, basate sui recenti prezzi del petrolio che sono scesi leggermente sotto i $35/bbl raggiungendo livelli minimi dal 2009, secondo gli Indici di Prezzo di ChemOrbis. In Cina, i prezzi import complessivi di PP omo raffia e iniezione si attestano attualmente a 790-860/ton su base CFR, cash. Il PP omo indiano e dal Medio Oriente a $810/ton CFR Cina rivela una pressione teorica dall’Asia sul mercato import del PP in Turchia.
Prova Gratuita