Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, mercato locale ABS resta indietro rispetto a import in rialzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/12/2016 (16:51)
I prezzi di importazione dell’ABS hanno seguito un trend rialzista da metà ottobre in Turchia, poiché i forti aumenti dei costi dei feedstock hanno causato aumenti consecutivi dai fornitori dell’Estremo Oriente. Tuttavia i costi di sostituzione sono stati solo in parte riflessi nel mercato della distribuzione, a causa della mancanza di supporto da parte della domanda domestica.

A inizio dicembre il trend rialzista nel mercato dell’import ha acquisito velocità, considerando gli aumenti a tre cifre nel mercato spot del butadiene in Asia. La disponibilità corta del butadiene nella regione è stata indicata come ragione dell’aumento, con prezzi quasi vicini alla soglia dei $400/ton su base FOB Corea durante dicembre. I prezzi spot dello stirene hanno supportato i venditori di ABS, anche se questi di recente avevano mostrato un trend ribassista.

Secondo il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi dell’ABS iniezione naturale hanno toccato i livelli massimi da luglio 2015, sulla media dei prezzi settimanale. Sulla base di questi dati, i prezzi hanno registrato un aumento cumulativo di circa $165/ton negli ultimi due mesi, assieme ai prezzi in salita in Cina.



Fonte: ChemOrbis Price Wizard

Tuttavia, gli aumenti nel mercato dell’ABS nazionalizzato sono rimasti inferiori agli aumenti dell’import, poiché i prezzi locali sono aumentati di circa $25/ton in media questo mese, rispetto agli annunci di aumenti di $150-200/ton da parte dei produttori coreani e di Taiwan.

Un distributore ha affermato "Abbiamo concesso degli sconti per velocizzare le vendite, poiché la domanda di ABS ha visto un rallentamento significativo durante le ultime due settimane dell’anno, causando un aumento dell’offerta".
Prova Gratuita
Login