Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, player riportano domanda migliore per i settori tubi e isolamento

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/05/2014 (18:21)
Secondo i player in Turchia, la domanda dai mercati dell’isolamento e dei tubi è migliorata mentre l’interesse all’acquisto è ancora debole per i profili. Un produttore di tubi afferma, “Il commercio dei tubi si sta riprendendo poiché le esportazioni sono attualmente intense. Quindi, il mercato dell’HDPE 100 potrebbe subire delle restrizioni dell’offerta nei prossimi giorni, che potrebbero comportare un aumento dei prezzi”.

Un altro trasformatore che produce tubi, profili e isolanti ha commentato, “Stiamo riscontrando una buona domanda dal commercio dei prodotti finiti di isolamento e dei tubi. Tuttavia, l’attività commerciale nel mercato dei profili è ancora debole. Sebbene abbiamo scorte sufficienti fino a giugno, stiamo ancora monitorando il mercato per le nuove offerte”. Anche un terzo produttore di tubi ha detto, “La nostra attività va molto bene e siamo preoccupati che l’offerta di HDPE 100 possa restringersi nel breve termine in linea con la domanda più forte”.

Un grande distributore ha aggiunto, “La domanda di HDPE grado tubi è migliorata verso circa la metà di marzo ed è rimasta buona da allora. Tuttavia, l’attesa ripresa nel settore dei profili deve ancora arrivare nonostante l’estate sia dietro l’angolo”.

I buyer nel mercato del PP stanno facendo acquisti stabili anche di recente. Sebbene i trasformatori di sacchi e shopper non stiano riportando una grande domanda, ammettono che la loro attività sia stata relativamente migliore rispetto a inizio anno.

Secondo le statistiche recentemente pubblicate di marzo, le importazioni dei polimeri in generale in Turchia si sono ridotte del 4.5% da febbraio mentre sono diminuite del 2.5% rispetto a marzo 2013. Anche le importazioni totali nel primo trimestre erano in calo dell’1.9% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Prova Gratuita
Login