Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, prezzi PET di importazione dalla Cina in calo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/06/2015 (13:10)
I trader in Turchia hanno riportato che i prezzi del PET dalla Cina hanno perso terreno sulla settimana in linea con il trend ribassista in Asia. I costi in calo nella regione sono stati citati come la ragione principale della diminuzione delle offerte dalla Cina, scese sotto la soglia di $1100/ton CIF Turchia.

I prezzi del PET dalla Cina sono riportati a $1070-1080/ton CIF Turchia, soggetti ad un dazio doganale del 6.5% e ad un dazio antidumping del 6.75%, cash. Il livello è in calo di $30-50/ton sulla settimana.

Un trader ha affermato “Il mercato del PET di importazione ha perso terreno sulla settimana a causa dell’attività debole in vista delle elezioni generali in Turchia, oltre ai costi di produzione più bassi e all’offerta soddisfacente”. I player in Turchia non si aspettano di osservare una ripresa dell’attività di trading nell’ultima settimana prima delle elezioni.

Per quanto riguarda il mercato delle materie prime, i prezzi spot del PX sono riportati in calo di circa $30/ton a $885/ton FOB Corea del Sud sulla scorsa settimana. I costi del PTA sono diminuiti di $50/ton a $690/ton, mentre quelli del MEG di $40/ton a $905/ton nello stesso periodo, entrambi su base CFR Cina.
Prova Gratuita
Login