Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, produzione industriale in calo dell’1.5% a luglio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/09/2015 (11:43)
Secondo i dati forniti dall’Istituto di statistica della Turchia, a luglio la produzione industriale del paese rivista per gli effetti del calendario è scesa dell’1.5% su base destagionalizzata e rivista per gli effetti del calendario, rispetto al mese precedente. Le stime iniziali degli economisti prevedevano un aumento dello 0.4% in un sondaggio condotto da Bloomberg. Su base annuale, intanto, la produzione industriale ha registrato un aumento rivisto per gli effetti del calendario dello 0.3% a luglio.

Per quanto riguarda i sotto settori, l’indice del manifatturiero è aumentato dello 0.2% mentre l’indice sulla fornitura di elettricità, gas, vapore e aria condizionata è aumentato del 2.4% a luglio, rispetto allo stesso mese del 2014. L’indice del settore minerario, tuttavia, è diminuito del 3% a luglio. Su base mensile intanto, l’indice del manifatturiero è sceso del 2.4%, mentre il settore minerario è cresciuto dell’1.2% rispetto a giugno. Tuttavia l’indice sulla fornitura di elettricità, gas, vapore e aria condizionata è aumentato del 3.1% a luglio.

Tra i principali settori industriali, su base destagionalizzata e rivista per gli effetti del calendario, la diminuzione mensile più forte è stata riportata per i beni di consumo durevoli, che sono scesi dell’11.3% a luglio rispetto al mese precedente. L’aumento più forte è stato invece registrato dalla produzione di legno e dei prodotti in legno e sughero, che è cresciuta del 4.5% sul mese.
Prova Gratuita
Login