Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, resistenza a tentativi di aumento da venditori PS dell’Asia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/07/2016 (17:19)
In Turchia, diversi produttori di PS dell’Asia stanno cercando di rialzare i prezzi per luglio dalla scorsa settimana. I venditori stanno giustificando la decisione di rialzare i prezzi citando i costi di produzione più alti nella regione. Tuttavia, le richieste di aumento iniziali non sono state accettate dai buyer e hanno portato i venditori a rivedere i prezzi, considerando la domanda debole nell’ultima settimana prima della festività dell’Eid.

I prezzi per il GPPS dalla Corea del Sud sono riportati a $1200-1240/ton, mentre le offerte di HIPS a $1220-1250/ton CIF Turchia, cash esenti da dazio. Un trader ha acquistato dei volumi di materiale sui minimi del range con sconti di $30-60/ton a seconda del prodotto dopo aver ricevuto aumenti di prezzo dal suo fornitore della Corea, affermando “Non siamo stati in grado di ottenere gli sconti che desideravamo a causa del rialzo dei costi di produzione. Ci aspettiamo che la domanda sia migliore dopo le festività”. Un altro trader ha ricevuto aumenti di $40/ton da un diverso produttore della Corea e ha riferito “Negozieremo con il venditore e ci aspettiamo di pagare aumenti di $20/ton”.

I prezzi dell’HIPS dalla Malesia sono aumentai per luglio e indicano rialzi di $40/ton rispetto a fine giugno, a $1220-1260/ton CIF Turchia, cash, mentre non è stata per ora riportata nessuna trattativa, in quanto i player hanno iniziato ad assentarsi per la festività.

Per quanto riguarda le origini soggette a dazio, i prezzi del GPPS dal Vietnam indicano un rialzo di $30/ton per luglio a $1210/ton CIF Turchia, soggetti a un dazio doganale del 3%, cash. Un trader che ha ricevuto questo livello ha affermato “Considerando le offerte stabili dall’India a $1150/ton con gli stessi termini, questo livello non è accettabile”.

In Asia, i prezzi spot dello stirene sono saliti di circa $45/ton FOB Corea sulla settimana. I costi del butadiene sono invece incrementati di $75/ton con gli stessi termini rispetto alla scorsa settimana.

Prova Gratuita
Login