Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, restrizioni su shoppers ostacoleranno la domanda?

  • 10/08/2018 (10:54)
La Turchia si sta preparando a proibire la distribuzione di shoppers gratuiti come parte del nuovo provvedimento dei 100 giorni che sarà attuato in autunno.

Infatti nel nuovo piano di breve termine, Il Ministro dell’Ambiente e Pianificazione Urbana della Turchia introdurrà una tariffa per gli shoppers monouso, come citato in una recente Plastics News di ChemOrbis
Turchia introdurrà restrizioni sull’uso di borse in plastica nei 100 giorni .

Gli operatori turchi hanno iniziato questa settimana ad esprimere le loro opinioni riguardo alle prossime imposizioni. La maggior parte pensa che la nuova regolamentazione avrà l’effetto di ridurre il consumo di materia prima da parte di produttori di shoppers, anche se l’impatto non si sentirà nel breve termine.

“La maggior parte degli operatori del PE ha preferito concentrarsi sugli sviluppi dell’economia questa settimana, che hanno fatto passare in secondo piano le prossime restrizioni sugli shoppers. Il consumo di HDPE film potrebbe scendere del 10% in un paio di anni,” ha detto un buyer.

Altri operatori intanto argomentano che la decisione non causerà una riduzione decisa dei consumi poiché diversi trasformatori erano probabilmente preparati a questa nuova situazione e potrebbero non avere difficoltà ad adattarvisi in considerazione del fatto che una bozza della regolamentazione era già stata presentata nel marzo del 2017.

Un produttore di packaging ha dichiarato, “La nuova regolamentazione sarà valida per gli shoppers con spessori tra 15 e 50 micron. Noi possiamo produrre borsette con spessori più sottili o più grandi per evitare di cadere nella nuova regolamentazione. Inoltre, alcune società operano nel riciclaggio il che li aiuterà ad essere meno affette dalle nuove restrizioni.

“Il mercato di HDPE film potrebbe subire conseguenze dalla situazione nei mesi dopo che la nuova regolamentazione sarà implementata anche se parzialmente. Questo perché i trasformatori devono aver già rimodulato i loro investimenti per la produzione di shoppers già da un anno e mezzo da questa parte,” ha detto un altro operatore.

In generale i player concordano su una cosa cioè che le attività legate ai polimeri, PE incluso, hanno già dovuto subire la pressione dalla domanda insoddisfacente di prodotti finiti sia nel mercato domestico che export tra il periodo vacanziero dell’Europa e dei paesi musulmani oltre alla volatilità della lira turca. La nuova restrizione avrà quindi il suo effetto sulla domanda sebbene sia ancora presto stabilire di quanto.
Prova Gratuita