Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Turchia, sentimento nel mercato del PP e PE cambia direzione dopo 8 mesi di cali

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 19/12/2019 (19:31)
I mercati turchi delle poliolefine hanno seguito un trend ribassista da maggio 2019 a causa di diversi fattori. I cali inarrestabili sono stati attribuiti principalmente alla domanda persistentemente debole a causa delle sfide economiche che pervadono il mercato da metà 2018 e i fondamentali deboli a livello globale a causa della guerra commerciale tra Cina e USA.

Il trend ribassista è aumentato nell’ultimo trimestre dell’anno a causa delle attività di destoccaggio dei venditori del PP e PE. Tuttavia, il sentimento si è ribaltato da parte dei fornitori nella seconda metà di dicembre.

Il calo della pressione delle scorte, i future in rialzo hanno supportato i venditori

A inizio dicembre, il mercato del PP omo ha raggiunto i minimi degli ultimi 4 anni, secondo il Price Index di ChemOrbis, mentre i prezzi del PE hanno raggiunto i loro livelli minimi da oltre un decennio per diversi gradi. Ciò è in linea con la domanda debole da parte dei buyer e le attività di destoccaggio dei venditori in vista della fine dell’anno.

La fiera Plast Eurasia a Istanbul ha riportato prezzi abbastanza competitivi nella prima settimana del mese. Non molto tempo dopo, i fornitori hanno iniziato a ritirare le loro offerte dal mercato dato che le preoccupazioni per la guerra commerciale che durava da 17 mesi tra Cina e USA sono diminuite dopo la firma del loro accordo “Fase 1” firmato dalle due parti.

I future del petrolio in rialzo hanno supportato il sentimento da parte dei venditori. I future del petrolio ICE Brent e NYMEX (WTI) stanno aumentando gradualmente da 2 mesi e sono aumentati del 12% e del 15% rispetto a metà ottobre.



Netback bassi in Turchia portano a tentativi di aumento

Un altro fatto che ha supportato la nuova strategia dei venditori sono stati i netback limitati offerti in Turchia durante gli scorsi mesi. Un trader in Turchia ha commentato, “Le fonti saudite hanno scelto principalmente di ridurre le loro allocazioni nel mercato per via dei netback limitati. Alcuni di loro probabilmente hanno dirottato i carichi verso altri mercati tra cui la Cina in cui il sentimento è migliorato la scorsa settimana.”

La scorsa settimana, il mercato del PP omo di importazione della Turchia è stato commercializzato a $15/ton sotto la Cina, mentre l’HDPE e l’LLDPE c4 film aveva uno sconto di $60-65/ton, secondo la media settimana di ChemOrbis.



PP

Le offerte di PP omo rafia a/sotto i $900 CIF sono scomparse

I prezzi del PP rafia di importazione in Turchia sono diminuiti del 24% da maggio, mentre il grado fibra è diminuito del 27%, secondo la media settimanale di ChemOrbis, prima che i cali iniziassero a perdere forza dopo la fiera Plast Eurasia di Istanbul.

Questa settimana, altri venditori hanno ritirato le loro offerte dal mercato dato che hanno concluso le trattative di dicembre, aumentando l’interesse all’acquisto. Le offerte competitive di PP omo rafia a $900-920/ton CIF Turchia per le origini soggette al 6.5% di dazio sono scomparse e anche il grado fibra sotto i $990-1000/ton CIF.

I player hanno affermato, “I carichi competitivi dall’Egitto sono esauriti, mentre le offerte dalla Russia non sono più disponibili”.

Un trader ha affermato, “Le offerte di gennaio dovrebbero essere annunciato con aumenti di $20-25/ton ora che i livelli precedenti sono scomparsi in Cina e Turchia ha già perso il premio su quel mercato”.


PE

HDPE, LLDPE da USA sono in aumento dopo un calo del 30% da maggio

I prezzi americani di PE si sono stabilizzati la scorsa settimana prima che i carichi delle nuove spedizioni hanno cominciato ad essere offerti in rialzo questa settimana. “Abbiamo aumentato le nostre offerte di $10-20/ton poiché il nostro produttore non fornisce più i prezzi in calo precedenti dopo aver finito le quote di dicembre”, ha detto un player. Un buyer ha attribuito l’atteggiamento rialzista dei venditori all’attuale congestione ai porti USA in vista del Natale.

Al momento, i prezzi dell’ HDPE e LLDPE film USA sono a $780-800/ton CIF Turchia, soggetti al 6.5% di dazio, cash. Il range è in rialzo di $20-40/ton sulla settimana. Tra maggio e dicembre, le offerte americane hanno registrato un calo totale del 30%.

Il PE dagli Stati Uniti ha registrato un notevole calo nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno a causa delle nuove capacità e dell’attività di destocaggio da parte dei produttori. La continua Guerra commerciale tra USA e Cina ha portato a un flusso di carichi americani di PE alla Turchia, Sudest Asiatico e Europa andando verso la fine dell’anno.
Gli obiettivi di aumento saranno attuabili nel medio termine?

I player in Turchia concordano sul fatto che il trend ribassista sia concluso mentre sono in disaccordo sulla possibilità che gli aumenti passino su PP e PE il mese prossimo. Un produttore di packaging ha detto “I venditori del Medio Oriente probabilmente seguiranno il trend e applicheranno degli aumenti, ma non oltre $20-30/ton”.

Considerando che i precedenti tentativi di aumento (di luglio e settembre) in Cina sono falliti, i buyer sono cauti sulla recente inversione di tendenza. Questo a causa delle preoccupazioni per l’eccesso di offerta che potrebbe durare durante il 1° trimestre 2020 e limitare gli aumenti.

La recente inversione di tendenza in Cina è stata causata dall’ottimismo sugli scambi commerciali e dal petrolio in aumento, mentre la sua sostenibilità è in questione perché le attività potrebbero rallentare per il Natale e il Capodanno cinese.

“Ci sono nuove capacità negli USA che devono essere avviate il prossimo anno, oltre alla Cina e al SEA. Le preoccupazioni per l’offerta potrebbero continuare a prevalere nel medio termine”, ha detto un player.
Prova Gratuita
Login