Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

UE aumenta stime crescita per Eurozona, in calo per l’Italia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/02/2014 (17:54)
Secondo quanto riportano i media, la Commissione Europea ha modificato al rialzo le previsioni di crescita dell’Eurozona mentre ha ridotto le stime sulla crescita economica in Italia.
L’Unione Europea ha aumentato le previsioni sulla crescita dell’economia nell’Eurozona all’1.2% nel 2014, in rialzo dello 0.1% rispetto alle stime di novembre. Anche le previsioni per la crescita nel 2015 sono state modificate all’1.8% dal precedente 1.7%. La Commissione ha citato la crescente domanda domestica come motivo alla base della rettifica.

Secondo la Commissione, l’inflazione annuale nella regione sarà pari all’1% nel 2014 per poi aumentare all’1.3% nel 2015.

L’Unione Europea, intanto, ha modificato le stime sulla crescita economica in Italia nel 2014 allo 0.6% dal precedente 0.7% annunciato a novembre. L’Italia ha registrato una crescita dello 0.1% nell’ultimo trimestre del 2013, rappresentando il primo dato di crescita dopo nove mesi consecutivi di contrazione.
Prova Gratuita
Login