Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

UE, immatricolazioni veicoli commerciali ancora in calo a ottobre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 26/11/2019 (18:46)
Secondo i dati dell’Associazione costruttori di automobili (ACEA), le immatricolazioni di veicoli commerciali nella UE sono diminuite del 7.3% a ottobre, dopo il calo del 10% di settembre che aveva messo fine alla crescita registrata per otto mesi consecutivi.

Anche se la domanda di nuovi veicoli commerciali è diminuita in tutti i segmenti, l’impatto più significativo sui risultati complessivi di ottobre è stato il rallentamento delle vendite di furgoni. Fatta eccezione per Italia e Spagna, dove la domanda è aumentata rispettivamente dello 0.7% e dello 0.9%, tutti i maggiori mercati della UE hanno registrato diminuzioni. La Germania ha visto il calo più forte, con una domanda in calo dell’11.4% sullo scorso mese. La domanda è diminuita del 9.3% nel Regno Unito e del 2.6% in Francia.

Nei primi dieci mesi dell’anno, le immatricolazioni di veicoli commerciali sono cresciute complessivamente del 3.3% a causa dei risultati positivi dei mesi precedenti. Ognuno dei cinque maggiori mercati della UE ha registrato una crescita finora quest’anno e gli aumenti più forti sono stati registrati in Germania e Francia, rispettivamente dell’8.2% e del 5.1%. La domanda in Italia, Regno Unito e Spagna è cresciuta rispettivamente del 4.4%, 3.8% e 1.4%.

Prova Gratuita
Login