Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

ULTIME NOVITÀ: import di maggio in Cina registrano il volume mensile più alto di sempre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/06/2020 (17:57)
Secondo i dati delle statistiche sulle importazioni di ChemOrbis, le importazioni di polimeri di maggio in Cina sono aumentate del 26,3% nel mese a 2.576.811 tonnellate, raggiungendo il volume mensile più alto da quando ChemOrbis ha iniziato a raccogliere dati nel 2000.

Rispetto a maggio 2019, nel frattempo, anche le importazioni totali sono aumentate di circa il 23%.

I primi cinque esportatori di polimeri in Cina a maggio sono stati la Corea del Sud (361.544 tonnellate), l’Arabia Saudita (333.060 tonnellate), Taiwan (236.219 tonnellate), gli Emirati Arabi Uniti (206.518 tonnellate) e l’Iran (198.686 tonnellate).

HDPE

Nella disaggregazione basata sui prodotti, le importazioni totali di HDPE in Cina a maggio sono aumentate di circa il 15% da aprile a 800.527 tonnellate. Su un confronto annuale, nel frattempo, sono aumentate del 18,6%.

L’Arabia Saudita è stato il principale fornitore di HDPE in Cina con 154.678, seguito dall’Iran (113.909 tonnellate).
LLDPE

Le importazioni di LLDPE sono aumentate del 43,5% su base mensile, attestandosi a 583.960 tonnellate a maggio. Rispetto allo stesso mese del 2019, sono aumentate di quasi il 34,5%.

L’Arabia Saudita è stata il principale fornitore in Cina con 114.728 tonnellate, seguita da Singapore (101.257 tonnellate) e Thailandia (58.369 tonnellate).

LDPE

Le importazioni cinesi di LDPE di maggio sono aumentate dello 0,5% rispetto ad aprile per raggiungere 261.662 tonnellate. Su base annuale, invece, hanno registrato un calo del 15,5%.

L’Iran è stato il principale fornitore di LDPE in Cina con 61.808 tonnellate, seguito dall’Arabia Saudita (29.688 tonnellate) e dal Qatar (26.160 tonnellate).

PP OMO

Le importazioni di maggio per il PP omo sono aumentate drasticamente del 48% rispetto a un mese prima per essere riportate a 437.699 tonnellate. Su base annua, sono aumentate del 68% circa.

La Corea del Sud è rimasta in cima alla lista dei fornitori di omo-PP di importazione con 96.197 tonnellate, seguita da Vietnam (40.047 tonnellate), India (38.822 tonnellate) e Singapore (38.032 tonnellate).

Ad aprile, la Cina ha importato solo 2.209 tonnellate di omo-PP dall’India. Le importazioni di omo-PP di maggio dal Vietnam, nel frattempo, sono aumentate di oltre il 100% rispetto ad aprile.

PP COPOLIMERO

Le importazioni di PP copolimero sono aumentate del 33% mese su mese a maggio, mentre sono aumentate di circa il 40% rispetto all’anno precedente per essere riportate a 179.556 tonnellate.

Taiwan è stato il primo esportatore in Cina con 42.024 tonnellate, seguito dalla Corea del Sud (37.652 tonnellate) e dalla Thailandia (28.797 tonnellate).

PVC

Le importazioni totali di PVC della Cina a maggio sono aumentate del 130% rispetto al mese precedente, attestandosi a 92.252 tonnellate. Su base annua, sono aumentate del 51%.

Taiwan è stata in cima alla lista delle importazioni di PVC con 24.948 tonnellate, seguita dalla Corea del Sud (19.998 tonnellate), dall’Indonesia (10.470 tonnellate) e dal Giappone (10.277 tonnellate).

PS

Le importazioni di PS sono state leggermente più elevate a maggio rispetto ad aprile, con 68.734 tonnellate, registrando una flessione del 3% sull’anno.

Taiwan è stato il principale esportatore di PS in Cina con 18.675 tonnellate.

ABS

Le importazioni totali di ABS in Cina a maggio hanno registrato un guadagno mensile del 10% da segnalare a 144.673 tonnellate. Su un confronto annuale, invece, sono diminuite del 2,2% circa.

Taiwan era in cima alla lista delle importazioni di ABS con 75.418 tonnellate, seguita dalla Corea del Sud (44.560 tonnellate).
Prova Gratuita
Login