Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

US Inaspettatamente in calo in Novembre la vendita di nuove case

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 24/12/2014 (12:05)
Secondo i dati del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, le vendite di nuove case negli Stati Uniti sono inaspettatamente diminuite nel mese di novembre. Il calo è stato attribuito a norme più severe sui prestiti bancari e l’aumento dei prezzi degli immobili.

Secondo un sondaggio condotto da Bloomberg negli Stati Uniti le vendite di nuove case sono diminuite dell’1,6%, raggiungendo un tasso annuo destagionalizzato di 438.000 unità nel mese di novembre, scendendo al livello più basso in quattro mesi. Le prime stime degli economisti indicano un calo di 460.000 unità nel mese di novembre.

Nel frattempo, il Dipartimento del Commercio ha annunciato in precedenza che negli Stati Uniti un calo dell’1,6% nelle nuove case in costruzione, toccando un tasso annuale destagionalizzato di 1.028.000 di unità nel mese di novembre, registrando il primo calo da agosto, mentre i permessi di costruzione sono in calo del 5,2% ad un tasso annuale di 1,035 milioni di unità .
Prova Gratuita