Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA: Williams Partners ritarda avvio del cracker

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 31/07/2014 (17:16)
Williams Partners ha rivelato nel suo risultato finanziario del secondo trimestre che riterderà l’apertura del suo cracker Geismar, LA. Il riavvio dell’impianto era programmato per luglio, ma adesso è posticipato per il quarto trimestre del 2014.

Il cracker era stato chiuso dopo un incendio a giugno che aveva causato dei forti danni. La società sta anche espandendo la capacità del suo cracker. Nel suo comunicato, la società ha dichiarato che l’espansione e la ricostruzione del suo cracker erano quasi completate, ma sono stati richiesti ulteriori controlli che hanno causato il ritardo.

La società espanderà la produzione di etilene da 600 milioni di pound/anno (circa 272,000 mton/anno) a 1.95 miliardi di pound/anno (circa 885,000 mtons/anno).

La società pensa che la produzione e vendita dell’etilene inizierà nel quarto trimestre.
Prova Gratuita
Login