Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, costuzioni nuove case registrano calo inatteso a giugno

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 18/07/2014 (12:21)
Le costruzioni di nuove case negli USA hanno registrato un calo inatteso a giugno, registrando i minimi degli ultimi nove mesi per un calo da record nel Sud, secondo i dati del Dipartimento del Commercio USA. Le costruzioni di nuove case sono in calo del 9.3% a un ritmo annuale destagionalizzato di 893,000 unità a giugno dopo aver registrato un ritmo di 985,000 a maggio. Le stime iniziali indicano un tasso annuale di 1.02 milioni di unità secondo un sondaggio condotto da Bloomberg.

Le costruzioni nel Sud sono diminuite del 29.6% a 375,000, il tasso più basso registrato da almeno due anni. Nel Midwest, d’altra parte, le costruzioni di nuove case sono incrementate del 28.1% a un tasso annuale di 219,000 mentre le costruzioni erano in aumento del 14.1% a 2.6% nel Nordest e nell’Ovest, rispettivamente.

La costruzione di case monofamiliari è in calo del 9% a un tasso di 575,000, il valore più basso registrato da novembre 2012. Anche le costruzioni di case plurifamiliari sono in calo del 9.9% a un tasso di 318,000.
Prova Gratuita
Login