Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, crescita economica Q3 rivista in calo del 2%

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/12/2015 (18:04)
Secondo i dati forniti dal Dipartimento del Commercio degli USA, la crescita economica degli USA nel periodo luglio-settembre è stata rivista in calo del 2% rispetto alle stime precedenti dei tassi di crescita al 2.1%. Questa è la terza stima per il trimestre. Le attese degli economisti di Bloomberg indicavano una lettura aggiornata dell’1.9% rispetto alla stima di crescita precedentemente riportata del 2.1%.

La revisione in ribasso dell’economia era dovuta a un incremento inferiore alle stime delle scorte, mentre la debole domanda estera e il dollaro forte hanno influenzato l’economia. L’attività di trading ha sottratto 0.3% dalla crescita complessiva, dopo un contributo dello 0.2% nel trimestre precedente. Le scorte, invece, hanno fatto scendere dello 0.7% la crescita rispetto alla stima precedente dello 0.6%. La spesa domestica, invece, è rimasta stabile rispetto alla stima precedente di aumento del 3% su base annua.

Nella prima metà di quest’anno, l’economia USA è cresciuta del 2.3% circa dopo un’espansione del 2.4% nel 2014.
Prova Gratuita