Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA e UE rinnovano sanzioni alla Russia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/12/2015 (10:04)
Secondo quanto riportato dai media, l’Unione Europea (UE) ha prolungato le sanzioni contro la Russia fino alla fine di luglio 2016. L’UE aveva annunciato le sanzioni contro la Russia nel luglio 2014, in risposta all’azione in Ucraina.

In una dichiarazione apparsa sul sito web ufficiale il 21 dicembre, il Consiglio Europeo aveva riportato “Dato che l’accordo di Minsk, inteso a fermare la guerra nella regione di Donbass dell’Ucraina, non verrà completamente applicato entro il 31 dicembre 2015, la durata delle sanzioni verrà prolungata, mentre il consiglio continuerà a valutare i progressi nell’attuazione”.

Intanto, anche gli USA hanno rafforzato le sanzioni contro la Russia a causa dell’intervento in Ucraina. Il 22 dicembre, il Dipartimento del tesoro degli USA ha riportato di aver esteso le restrizioni finanziati a 34 nuove personalità ed entità per aver aiutato le società russe e ucraine ad evadere le penalità degli USA.

Il dipartimento ha affermato che le sanzioni resteranno in vigore fino a che la Russia non applicherà completamente gli impegni dell’accordo di Minsk.
Prova Gratuita