Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, nuove case in calo a marzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 19/04/2017 (17:53)
Secondo i dati del Dipartimento del commercio USA, le costruzioni di nuove case negli Stati Uniti sono diminuite, dopo un rimbalzo registrato a febbraio.

I dati del Census Bureau statunitense e del Dipartimento per la casa e lo sviluppo urbano mostrano che le nuove case costruite da privati sono state 1,215,000 a marzo, con una diminuzione del 6.8% mese su mese, rispetto al dato di 1,303,000 registrato a febbraio. Le attese del mercato indicavano un dato di 1,262,000 per i cantieri di marzo, in calo del 2% sul mese.

Tuttavia i cantieri per le nuove case sono aumentati del 9.2% a marzo, anno su anno.

I permessi per costruire a marzo sono aumentati del 3.6% mese su mese, a 1,260,000, al di sopra delle attese che avevano indicato un incremento del 3.1%, secondo quanto mostrato dai dati. I permessi per costruire sono aumentati del 17% anno su anno.
Prova Gratuita
Login