Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA: nuove costruzioni battono le stime a febbraio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/03/2016 (17:16)
Secondo i dati forniti dal Dipartimento del Commercio degli USA, le nuove costruzioni sono salite del 5.2%, ad un tasso annuale di 1.18 milioni di unità a febbraio, rispetto ad un tasso di 1.12 milioni di unità nel mese di gennaio, battendo le stime degli economisti che si aspettavano un tasso pari a 1.15 milioni di unità in un sondaggio condotto da Bloomberg. L’aumento delle nuove costruzioni è stato attribuito alla crescita della fiducia dei consumatori, in linea con l’incremento dell’occupazione e del rialzo dei salari. Su base annuale, le nuove costruzioni negli USA sono salite in totale del 31% a febbraio.

I dati mostrano che le nuove costruzioni di case unifamiliari sono salite ad un tasso annuale di 882,000 unità a febbraio, toccando il livello più alto da novembre 2007, mentre le nuove costruzioni di condomini sono incrementate ad un tasso annuale di 356,000 unità a febbraio. Le nuove costruzioni sono aumentate del 26.1% nell’ovest del paese, mentre sono scese del 51% nel nordest.

Tuttavia, i permessi edilizi, che sono un indicatore del futuro andamento delle costruzioni, sono diminuiti del 3.1% ad un tasso annuale di 1.17 milioni di unità a febbraio, da 1.2 milioni di unità nel mese precedente.


Prova Gratuita
Login