Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA: nuove costruzioni, permessi edilizi in rialzo a novembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/12/2015 (11:12)
Secondo i dati forniti dal Dipartimento del Commercio degli USA, a novembre le nuove costruzioni sono salite del 10.5% sul mese, a 1.17 milioni di unità, battendo le attese degli economisti, che prevedevano un tasso pari a 1.13 milioni di unità in un sondaggio condotto da Bloomberg. L’aumento è stato attribuito alla crescita del numero dei lavoratori e al calo dei licenziamenti.

I dati mostrano che le costruzioni di case unifamiliari sono incrementate del 7.5% ad un tasso annuale di 768,000 unità, rispetto a 714,000 unità a ottobre, mentre le costruzioni di condomini sono aumentate del 16.4% ad un tasso annuale di 405,000 unità a novembre.

Intanto, i permessi edilizi, che sono un indicatore del futuro andamento delle costruzioni, sono aumentati dell’11% ad un tasso annuale di 1.29 milioni di unità a novembre, registrando il livello più alto da giugno. Gli economisti si aspettavano un tasso di 1,15 milioni di unità. I permessi edilizi per le case unifamiliari sono saliti a 723,000 a novembre, registrando il livello più alto da dicembre 2007.

Secondo alcuni economisti, il settore immobiliare degli USA potrebbe crescere ulteriormente nel breve termine, in base alle attese di un miglioramento dei salari e dell’aumento della fiducia dei consumatori.
Prova Gratuita