Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, petrolio ai massimi di quasi quattro mesi

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/10/2016 (15:40)
Secondo quanto riportato dai media, i future del petrolio negli USA hanno toccato il livello più alto in quasi quattro mesi nella giornata di giovedì, supportati dal forte calo delle riserve petrolifere nel paese e per le attese di una riduzione della produzione di greggio.

I future del petrolio NYMEX sono stati chiusi $50.51/barile nella giornata di giovedì, superando la soglia di $50/barile per la prima volta dal 22 giugno. I future del petrolio Brent di dicembre hanno invece toccato i $52.65/barile durante le contrattazioni infragiornaliere, non lontano dal livello più alto di quest’anno pari a $52.86 del 9 giugno 2016.

Fonti dell’OPEC hanno riportato che il ministro del petrolio della Russia e altri ministri del petrolio dei paesi dell’OPEC parteciperanno a una conferenza sul petrolio a Istanbul per un meeting non ufficiale, nonostante l’indisponibilità a prendere nuove decisioni.

Secondo i dati forniti dagli USA, le riserve di petrolio del paese sono scese di 3 milioni di barili nella settimana precedente, nonostante le stime fossero per un aumento. Le riserve restano comunque vicine a livelli record.

Prova Gratuita
Login