Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA: produzione industriale, vendite al dettaglio in calo ad agosto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/09/2016 (12:02)
Secondo la Federal Reserve degli USA, la produzione industriale del paese ha registrato il calo più forte da marzo, diminuendo dello 0.4% ad agosto. La diminuzione è stata superiore a quella attesa dagli economisti. La produzione industriale era salita dello 0.4% a luglio. La produzione è stata colpita dal calo della produzione di beni non durevoli. Diverse industrie che producono beni durevoli hanno registrato diminuzioni di quasi l’1%, mentre le società che assemblano veicoli a motore hanno registrato aumenti.

Il settore manifatturiero ha difficoltà a far fronte agli effetti derivanti dalla forza dell’USD su altre valute e al calo dei prezzi del petrolio. L’attività nel settore, che conta del 12% dell’economia degli USA, è stata ridotta a causa di una correzione delle scorte.

Secondo il Dipartimento del Commercio degli USA, le vendite al dettaglio sono scese dello 0.3% ad agosto, mentre erano salite dello 0.1% a luglio.

Dopo il calo della produzione e delle vendite al dettaglio, l’Atlanta Fed ha ridotto le stime per la crescita del PIL ad un tasso annuale del 3%. L’economia è cresciuta dell’1.1% nel secondo trimestre.
Prova Gratuita
Login