Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, rallenta crescita economica nel I trimestre per clima rigido

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/05/2014 (16:24)
L’economia degli USA è cresciuta a un ritmo più debole nel primo trimestre del 2014 a causa dell’inverno insolitamente freddo, secondo i dati del Dipartimento del Commercio USA. Il prodotto interno lordo (PIL) è aumentato dello 0.1% anno su anno, dopo un aumento del 2.6% nel periodo ottobre-dicembre 2013. Le previsioni iniziali avevano indicato un aumento dell’1.2%, secondo un sondaggio di Bloomberg.

Gli USA ha registrato un calo del 7.6% dell’export, che ha superato la diminuzione dell’import. Il gap commerciale è aumentato a $414.4 miliardi nel primo trimestre, dai $382.8 miliardi del trimestre precedente.

La spesa al consumo ha superato le stime iniziali dello 0.6%, con la spesa delle famiglie in aumento dello 0.9% nel periodo di gennaio-marzo 2014, l’aumento più forte registrato in quasi cinque anni.

Nell’intero 2013, l’economia USA è cresciuta dell’1.9% dopo un aumento del 2.8% del 2012.
Prova Gratuita
Login