Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, vendite al dettaglio ancora in calo a febbraio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 12/03/2015 (18:00)
Secondo una relazione del Dipartimento del Commercio USA, le vendite al dettaglio nel Paese sono diminuite per il terzo mese consecutivo a febbraio. Le vendite al dettaglio sono diminuite infatti dello 0.6%, dopo essere diminuite dello 0.8% a gennaio. Le stime iniziali avevano indicato un aumento dello 0.3% in un sondaggio di Reuters. La diminuzione delle vendite al dettaglio è stata attribuita alle condizioni climatiche rigide.

Dalla relazione è emerso che le vendite al dettaglio comprese di automobili, benzina, materiali edili e servizi per l’alimentazione sono rimaste stabili, con un calo dello 0.1% sul mese precedente. A febbraio le vendite di automobili sono diminuite del 2.5%, registrando il calo maggiore sull’anno, mentre le vendite di materiali edili e per il giardinaggio sono diminuite del 2.3%, la diminuzione più forte da maggio 2012.

Nell’ultimo trimestre del 2014, l’economia degli USA è cresciuta del 2.2%. Le stime iniziali degli economisti per il primo trimestre avevano indicato un tasso di crescita tra l’1.7% e il 2.5%.
Prova Gratuita
Login