Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, vendite al dettaglio in calo rispetto alle attese a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/10/2015 (11:31)
Secondo quanto riportato dai media, le vendite al dettaglio negli USA sono aumentate ad un passo inferiore alle attese nel mese di settembre, crescendo dello 0.1% su base mensile, rispetto alle attese degli economisti del Wall Street Journal che prevedevano una crescita dello 0.2%. Questo incremento è stato portato dalla crescita delle vendite delle automobili, oltre che dall’aumento della spesa dei consumatori, nonostante una diminuzione delle assunzioni e della debolezza delle principali economie extraregionali.

I dati forniti dal Dipartimento del Commercio degli USA mostrano che le vendite di automobili sono salite dell’1.8%, mentre escludendo le vendite di auto e di benzina le vendite al dettaglio sono rimaste invariate. Escludendo le vendite di motocicli e di prodotti alimentari, le vendite al dettaglio sono diminuite dello 0.3% a settembre.

Intanto, i dati per agosto sono stati rivisti in calo, indicando un trend stabile, rispetto alle precedenti stime di un aumento dello 0.2%. Tuttavia, i dati per luglio sono stati rivisti in rialzo dello 0.8%.

Su base annuale, le vendite al dettaglio degli USA sono salite dell’1.2% a settembre, supportate dall’aumento delle vendite presso i concessionari di veicoli a motore e presso i ristoranti.
Prova Gratuita
Login