Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

USA, vendite di nuove case in calo a marzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 24/04/2015 (15:12)
Secondo i dati forniti dal Dipartimento del commercio statunitense, le vendite di nuove case negli USA sono diminuite a marzo, segnando la maggiore diminuzione da luglio 2013. Le vendite delle nuove abitazioni a marzo sono crollate dell’11.4% a 481,000 unità su base destagionalizzata, mentre a febbraio si attestavano a 543,000 unità. Secondo un sondaggio condotto da Reuters, le stime iniziali degli economisti prevedevano un calo a 513,000 unità a marzo.

Le vendite di nuove abitazioni nel nordest del paese sono diminuite del 33.3%, mentre sono aumentate del 5.9% nel midwest. Le vendite di nuove abitazioni sono scese del 15.8% e del 3.4% rispettivamente nel sud e a ovest del paese.

Intanto, i dati mostrano che le nuove case disponibili sul mercato sono aumentate dell’1.9% sul mese a 213,000 unità a marzo.
Prova Gratuita
Login