Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Ungheria, utile di TVK in aumento dell’ 87% in Q3

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/11/2014 (16:50)
TVK in Ungheria, la filiale petrolchimica di MOL, ha annunciato i suoi risultati finanziari per il terzo trimestre del 2014, secondo un comunicato stampa datato il 6 novembre sul sito web della società. L’utile della società è aumentato dell’ 87% per raggiungere 4.8 miliardi di Fiorini ($20.4 milioni) nel terzo trimestre di quest’ anno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il cambio favorevole, le diminuzioni dei costi delle materie prime e l’aumento dei margini sono i principali fattori dietro i risultati positivi della società. La società ha dichiarato, “I margini industriali nel terzo trimestre sono aumentati rispetto all’anno precedente, poiché le diminuzioni fino al 6% nei prezzi delle materie prime in dollari sono state associate con gli aumenti fino al 3% nei prezzi dei prodotti in euro”.

L’utile di TVK nelle vendite è diminuito di £303.9 milioni dai €341.6 milioni nell’anno precedente, in calo dell’ 11% su base annuale mentre EBITDA è aumentata del 24.3% anno su anno per raggiungere €32.2 milioni nel terzo trimestre. La produzione della società è diminuita dell’ 11.1% anno su anno a 273,000 ton/anno nel terzo trimestre a causa di molte manutenzioni mentre la produzione di polimeri è diminuita del 6.3% su base annuale a 165,000 ton, tuttavia rappresenta un aumento del 10% rispetto al trimestre precedente. La produzione della società dei prodotti delle ole olefine è in calo del 16.9% per raggiungere i 108,000 ton rispetto ai 130,000 ton nello stesso periodo del 2013.

TVK è in grado di produrre 660,000 ton/anno di ole olefine, 420,000 ton/anno di HDPE, 280,000 ton/anno di PP e 65,000 ton/anno di LDPE. La società sta anche costruendo un impianto di butadiene da 130,000 ton/anno il quale dovrebbe essere operativo nel secondo trimestre del 2015.

La società si aspetta di aumentare l’utile nel quarto trimestre poiché si concentrerà nel migliorare i suoi tassi di utilizzo notando che da inizio novembre la media della produzione e delle vendite è giù aumentata rispetto a quella del terzo trimestre.
Prova Gratuita
Login