Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Unità LDPE di Sasol negli USA colpita da incendio ripartirà nel 2° semestre 2020

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/03/2020 (15:02)
La società sudafricana Sasol si aspetta che le “operazioni utili” dell’unità di LDPE del complesso petrolchimico di Lake Charles in Louisiana, USA, colpita da un incendio a metà gennaio scorso, siano posticipate alla seconda metà del 2020.

Nel comunicato, il produttore ha aggiunto che le attività di riavvio parallele all’unità di LDPE continuano e che “ogni sforzo sarà fatto per accelerare il processo di riavvio”.

Fornendo ulteriori dettagli sul Lake Charles Chemicals Project (LCCP), il comunicato spiega che il cracker a etano funziona regolarmente e che opera tramite i gasdotti, mentre l’unità di etossilati (ETO) ha raggiunto le operazioni effettive il 30 gennaio 2020. Intanto, le unità di LLDPE e EO/EG stanno producendo ai livelli prestabili e il progetto nel complesso è completo al 99%.

È stato ribadito che il costo stimato per il Lake Charles Chemicals Project (LCCP) si aggira attorno ai $12.8 milioni e all’interno delle indicazioni precedenti mentre le stime degli utili prima degli interessi, delle tasse, del deprezzamento e degli ammortamenti (EBITDA) di $50-100 milioni per l’anno fiscale 2020 restano valide.

La società ha riportato un calo del 72% sull’anno degli utili a ZAR4.5 miliardi ($280 milioni) per la prima metà dell’anno fiscale concluso a dicembre a causa dei prezzi in calo di petrolio e chimici, della produzione mineraria in calo e del contributo negativo del LCCP.

Moody’s ha rivisto a ribasso il rating di Sasol a Ba1 da Baa3, per la prospettiva che la leva finanziaria del produttore resterà elevata nei prossimi due anni. L’agenzia di rating stima che il flusso di liquidità che si materializzerà in questo periodo non porterà a una riduzione del debito di ZAR138 miliardi ($8.6 miliardi), accumulato soprattutto a causa del LCCP.


Prova Gratuita
Login