Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Utili di BP oltre le attese nel 3° trimestre, ma in calo sull'anno

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/11/2016 (15:02)
La società BP ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre di quest’anno in un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale dell’azienda. La società ha riportato un utile netto di $1.62 miliardi nel periodo di luglio-settembre. L’utile del 3° della BP ha superato le attese degli analisti, che avevano indicato un risultato di $686 milioni.

La BP ha riportato di aver ridotto i piani di investimento di $1 miliardo a causa dei prezzi del petrolio in calo. I risultati finanziari in calo per il trimestre sono stati causati dal settore delle materie prime, dal calo dell’attività di marketing e trading del gas, dai prezzi in calo di petrolio e gas extra USA.

La produzione di petrolio della società nel 3° trimestre è stata di 2.11 milioni di barili al giorno, mentre la produzione di petrolchimici dei tre mesi terminati a settembre è stata di 3.449 milioni ton, in calo del 10.6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il contributo dalla società russa Rosneft, da cui BP riceve il 35% dell’utile netto, è rimasto positivo ma è stato inferiore a un terzo dei risultati del terzo trimestre 2015.

La BP ha riportato che i margini del settore manifatturiero saranno sotto pressione nel 4° trimestre. Tuttavia, la società stima che ci sarà un leggero incremento nel 4° trimestre del 2016.
Prova Gratuita
Login