Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Westlake prevede ripartenza alcune unità di Lake Charles entro fine settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/09/2020 (12:20)
Westlake Chemical si aspetta che alcune delle sue unità a Lake Charles in Louisiana, che erano state chiuse a causa dell’uragano Laura, riprendano la produzione entro la fine di settembre, ha affermato il produttore statunitense in una dichiarazione di scambio.

Il produttore prevede che la piena produzione riprenda all’inizio di ottobre sulla base delle ultime linee guida del fornitore di elettricità locale Entergy Louisiana sul ripristino dell’energia elettrica nell’area di Lake Charles.

Entergy aveva segnalato ingenti danni al sistema di trasmissione dell’energia elettrica nell’area e che il ripristino dei servizi avrebbe richiesto alcune settimane.

A causa delle chiusure dovute all’uragano, Westlake ha dichiarato forza maggiore sull’offerta di PVC, VCM, PE e stirene dalle unità di Lake Charles. L’impianto ha una capacità produttiva di 331,000 tons/anno di PVC, 953,000 tons/anno di VCM, 200,000 tons/anno di LLDPE, 60,000 tons/anno di HDPE/LLDPE, 386,000 tons/anno di LDPE, e 260,000 tons/anno di stirene.
Prova Gratuita
Login