Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Yemen LNG dichiara forza maggiore

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 15/04/2015 (12:23)
Secondo un comunicato stampa della società Yemen LNG Company, il produttore ha fermato l’impianto di GNL (Gas Naturale Liquefatto) martedì 14 aprile, a causa del peggioramento delle preoccupazioni per la sicurezza.

Il comunicato riporta “A causa di un ulteriore peggioramento delle condizioni di sicurezza nelle vicinanze di Balhaf, la Yemen LNG ha deciso di fermare tutta la produzione di LNG e le operazioni di export, facendo evacuare il personale dal sito. L’impianto rimarrà quindi inattivo. Come conseguenza della situazione attuale, la Yemen LNG ha dichiarato forza maggiore ai diversi azionisti. La società continuerà a monitorare da vicino la situazione all’impianto e nelle vicinanze”.

Una settimana prima che venisse dichiarata forza maggiore, i media hanno riportato che la società ha dovuto fermare una delle sue unità di produzione a causa del combattimento in corso nell’area.
Prova Gratuita
Login